mercoledì 23 maggio 2018

Vaticano
IOR in attivo, calano i depositi e l'utile soffre per i tassi zero
Vatican Insider
(Andrea Tornielli) L'Istituto per le Opere di Religione nel 2017 ha servito 14.945 clienti rappresentativi di circa 5,3 miliardi di euro di risorse finanziarie (erano 5,7 miliardi nel 2016) di cui circa 3,5 miliardi sono relativi a risparmio gestito e in custodia. È quanto emerge dal bilancio dello IOR 2017, pubblicato a sorpresa nel pomeriggio di martedì 22 maggio. Dal documento emerge un calo significativo dei depositi della clientela, passati da un due miliardi e 28 milioni a un miliardo e 839 milioni: sono dunque usciti dall'Istituto 189 milioni della clientela. (...)
Italia
Is it a sin to criticise the Pope? Not 'here', said Pope Francis
The Tablet
(Ruth Gledhill , James Roberts) Pope Francis told Italian bishops: 'It is not a sin to criticise the Pope here. It is not a sin, it can be done.' Pope Francis has told Italian bishops they must not be afraid to criticise him as they struggle to cope with a crisis of vocations and the call to poverty and transparency. (...)
Congo (Rep. Dem.)
Les enfants rejoignent "volontairement" les groupes armés en RDC, selon l'ONG War Child
VoA
La grande majorité des enfants qui rejoignent les groupes armés en République démocratique du Congo le font "volontairement" faute d'alternatives, a indiqué un rapport de l'ONG suédoise War Child publié mardi à Kinshasa. Depuis le départ de RDC de Joseph Kony (Armée de résistance du seigneur - LRA), fin 2012, on assiste de moins en moins, (...)
Vaticano
Il Papa: “fraternità, concordia e riconciliazione” per i cattolici cinesi
Vatican Insider
(Iacopo Scaramuzzi) Papa Francesco ha espresso l’auspicio che i cattolici cinesi «sappiano compiere gesti concreti di fraternità, concordia e riconciliazione, in piena comunione con il Successore di Pietro», a conclusione dell’udienza generale in piazza San Pietro, in occasione della quale ha iniziato un nuovo ciclo di catechesi dedicato alla Confermazione (Cresima). «Domani, 24 maggio, ricorre l’annuale festa della Beata Vergine Maria “Aiuto dei cristiani” , particolarmente venerata nel santuario di She Shan, presso Shanghai , in Cina», ha ricordato Jorge Mario Bergoglio al momento dei saluti conclusivi. (...)
Cile
Reabren investigación canónica por abusos sexuales del sacerdote O’Reilly
lanacion.cl
El vicario judicial de Chile, Jaime Ortiz de Lazcano, encabeza una nueva investigación canónica en contra del sacerdote John O’Reilly, acusado de abusos sexuales hacia un exalumna del Colegio Cumbres. El encargado de la investigación ya comenzó a reunir antecedentes y la semana pasada la familia que realizó la denuncia volvió a declarar. (...)
Stati Uniti
Dichiarazione dei leader cristiani negli Stati Unti. Contro nuove forme di nazionalismo
L'Osservatore Romano
«Rifiutiamo la rinascita del nazionalismo bianco e del razzismo nella nostra nazione su molti fronti, compresi i più alti livelli di leadership politica». È questo l’impegno sottoscritto, in una dichiarazione comune, da una ventina di leader cristiani statunitensi di diverse confessioni. Il documento — che porta il titolo «Rivendicare Gesù. Una confessione di fede in un tempo di crisi» — sarà presentato il prossimo 24 maggio, in occasione di una marcia che si terrà a Washington. Tra i firmatari sono il vescovo Michael Curry, presidente della Chiesa episcopale, Jim Wallis, presidente e fondatore del movimento evangelico Sojourners, il teologo Walter Brueggemann, il reverendo Tony Campolo, pastore della Chiesa battista.
Perù
Pentecostés: el Espíritu actuando en la Amazonía que hoy cuenta con un nuevo Cardenal
REPAM
Esta fiesta de Pentecostés la recibimos desde la gran Pan Amazonía, con la noticia del nombramiento de Mons. Pedro Barreto Jimeno, Arzobispo de Huancayo, como Cardenal. Reconociendo y abrazando los grandes dolores, desesperanzas y desafíos que envuelven al territorio amazónico, donde quizás hoy más que nunca sufren las peores amenazas, en medio de todo ello o, mejor dicho, sobre todo en esta realidad, sentimos profundamente (...)
Vaticano
Papa Francesco saluta i pellegrini ucraini presenti all'Udienza generale in piazza san Pietro 
(a cura Redazione "Il sismografo")
Al termine dell'Udienza generale Papa Francesco, salutando i fedeli delle varie nazionalità presenti in piazza san Pietro, si è rivolto ad un gruppo di pellegrini ucraini pronunciando le seguenti parole:
Saluto i pellegrini ucraini che hanno partecipato al 60° Pellegrinaggio Militare Internazionale a Lourdes. Incessantemente prego il Signore affinché guarisca le ferite inflitte dalla guerra e doni la sua pace alla cara terra ucraina. Dio vi benedica tutti!
Australia
Statement from ACBC President Archbishop Mark Coleridge on Archbishop Wilson's decision to stand aside
ACBC
Archbishop Philip Wilson has today decided to stand down as Archbishop of Adelaide, following  yesterday’s verdict in a New South Wales court. We, his brother bishops, believe Archbishop  Wilson’s decision, though difficult, was  appropriate under the circumstances .  Our prayers are with all those who have felt the impact of this long legal process, including the  survivors who shared their stories,  as well as with the Archdiocese of Adelaide and with  Archbishop Wilson himself.
Cile
Cile, sospesi 14 preti coinvolti in scandalo abusi sessuali
askanews
Quattordici preti coinvolti nello scandalo sugli abusi sessuali in Cile sono stati sospesi.“Quattordici preti non sono più autorizzati a portare avanti i loro doveri… questi sacerdoti hanno commesso atti che possono costituire crimini civili ma anche all’interno della chiesa”, ha dichiarato in una nota la diocesi di Rancagua, nel centro del Cile. (...)
Madagascar
Monseigneur Désiré Tsarahazana – «L'église ne doit pas décevoir le peuple»
L'Express de Madagascar
Je suis surpris. Ce sont les premiers mots de monseigneur Désiré Tsarahazana, archevêque de Toamasina, en réaction à sa création cardinal par le pape François. Sur les ondes de la radio Don Bosco hier, celui qui sera élevé à la pourpre, le 29 juin, déclare (...)
Vaticano
Udienza generale. I saluti del Santo Padre ai fedeli e pellegrini di lingua italiana
(a cura Redazione "Il sismografo")
Rivolgo un cordiale benvenuto ai fedeli di lingua italiana.
Sono lieto di accogliere i partecipanti al Capitolo Generale dei Fratelli del Sacro Cuore; i Fratelli delle Scuole Cristiane e i Cooperatori Paolini. Invito ciascuno ad assecondare la voce dello Spirito Santo, attraverso azioni concrete di bene.
Saluto il Gruppo della Clericus Cup, le Parrocchie di San Nicola di Bari a Polvica di Chiaiano e l’Unità Pastorale di Castel del Piano Pila di Perugia; i Gruppi di studenti, in particolare quelli della Scuola Maria Ausiliatrice di Roma; la Facoltà di Ingegneria civile e industriale dell’Università La Sapienza di Roma e il Corpo dei Vigili del Fuoco Volontari di Bondeno.
Affido in particolare alla Madonna i giovani, gli anziani, gli ammalati e gli sposi novelli che oggi sono qui presenti. Esorto tutti a valorizzare in questo mese di maggio la preghiera del santo Rosario. Invochiamo l’intercessione di Maria, affinché il Signore conceda pace e misericordia alla Chiesa e al mondo intero.
Vaticano
Udienza Generale. Appello del Santo Padre: "Carissimi discepoli del Signore in Cina, la Chiesa universale prega con voi e per voi..."
Sala stampa della Santa Sede
Alla fine della Catechesi, prima del saluto in italiano, il Santo Padre ha rivolto ai presenti il seguente appello:
Domani, 24 maggio, ricorre l’annuale festa della Beata Vergine Maria “Aiuto dei cristiani”, particolarmente venerata nel santuario di Sheshan, presso Shanghai, in Cina.
Tale ricorrenza ci invita ad essere uniti spiritualmente a tutti i fedeli cattolici che vivono in Cina. Per loro preghiamo la Madonna, perché possano vivere la fede con generosità e serenità, e perché sappiano compiere gesti concreti di fraternità, concordia e riconciliazione, in piena comunione con il Successore di Pietro.
Carissimi discepoli del Signore in Cina, la Chiesa universale prega con voi e per voi, affinché anche tra le difficoltà possiate continuare ad affidarvi alla volontà di Dio. La Madonna non vi farà mai mancare il suo aiuto e vi custodirà col suo amore di madre.
Italia
Papa Francesco striglia i vescovi ma contro scandali e abusi non basta tagliare qualche testa
Il Fatto Quotidiano - Blog
(Marco Politi) Papa Francesco sprona di nuovo i vescovi italiani. Aprendo i lavori della Cei, il pontefice ha collegato la caduta delle vocazioni per il sacerdozio e la vita religiosa non solo alla “cultura del provvisorio” che sembra contrassegnare l’epoca contemporanea, ma anche a fenomeni negativi che si verificano nella Chiesa: “scandali e testimonianza tiepida”. Francesco ha messo le mani avanti: il suo intento, (...)
Vaticano
La berretta rossa di Konrad Krajewski viene da lontano
Caffestoria.it
(Simone Varisco) Quattordici nuovi cardinali, almeno un’illustre assenza della quale già si vocifera, ma ad aver attirato l’attenzione dei media è soprattutto il nome di Konrad Krajewski, 54 anni, elemosiniere di Sua Santità. Vicino ai clochard, ma noto anche per il supporto alle iniziative di svago offerte da Francesco ai poveri di Roma, su tutte quelle circensi. Che sarebbero piaciute anche a Pio XII e a Giovanni XXIII. (...)
Vaticano
Catechesi di Papa Francesco. Sintesi e saluti in diverse lingue
(a cura Redazione "Il sismografo")
[Text: Français, English, Español, Português]
Francese - Ore: 10:00
Speaker:
Frères et soeurs, en ces jours suivant la solennité de la Pentecôte, nous nous rappelons que c’est seulement l’Esprit du Christ qui peut nous donner d’être le sel de la terre et la lumière du monde, en fidélité à la mission confiée par Jésus à ses disciples. Et c’est le don que nous recevons dans le sacrement de la Confirmation. Renaître à la vie divine par le Baptême est le premier pas. Il faut ensuite se comporter en enfant de Dieu, se conformer au Christ qui agit dans l’Église pour être associé à sa mission dans le monde. C’est à cela que pourvoit l’onction de l’Esprit Saint dans la Confirmation. Les évangiles témoignent que Jésus, depuis sa conception virginale, est rempli de l’Esprit Saint et qu’il est aussi la source de l’Esprit promis par le Père. Ainsi, le souffle du Christ ressuscité remplit de vie les poumons de l’Église et permet aux disciples de proclamer les merveilles de Dieu. Si, dans le Baptême, c’est l’Esprit Saint qui nous plonge en Christ, dans la Confirmation, c’est le Christ qui nous remplit de son Esprit : il fait de nous ses témoins, en nous consacrant et en nous rendant participants de sa vie et de sa mission. Le témoignage chrétien consiste à faire tout ce que l’Esprit du Christ nous demande, en nous donnant la force de l’accomplir.
Ghana
Ad Accra l’incontro del Lutheran Council in Africa. Passi di comunione
L'Osservatore Romano
(Riccardo Burigana) «Pur essendo molte, sono un corpo solo»: questo passo biblico della Lettera ai Corinzi è stato il filo conduttore dell’incontro del Lutheran Council in Africa (Luca), che si è tenuto nei giorni scorsi ad Accra, in Ghana, nel corso del quale le Chiese luterane dell’Africa hanno voluto approfondire il cammino di comunione che ha dato origine a nuovi progetti ecumenici con i quali rafforzare collaborazione e relazioni tra le Chiese luterane locali e le altre Chiese cristiane per rilanciare la presenza e la missione della Chiesa in Africa.
Vaticano
L'Udienza generale di Papa Francesco. «Rinascere alla vita divina nel Battesimo è il primo passo; occorre poi comportarsi da figli di Dio, ossia conformarsi al Cristo che opera nella santa Chiesa, lasciandosi coinvolgere nella sua missione nel mondo».

(a cura Redazione "Il sismografo")
Testo dell'allocuzione del Papa - (Catechesi N° 19)
Cari fratelli e sorelle, buongiorno!
Dopo le catechesi sul Battesimo, questi giorni che seguono la solennità di Pentecoste ci invitano a riflettere sulla testimonianza che lo Spirito suscita nei battezzati, mettendo in movimento la loro vita, aprendola al bene degli altri. Ai suoi discepoli Gesù ha affidato una missione grande: «Voi siete il sale della terra, voi siete la luce del mondo» (cfr Mt 5,13-16). Queste sono immagini che fanno pensare al nostro comportamento, perché sia la carenza sia l’eccesso di sale rendono disgustoso il cibo, così come la mancanza e l’eccesso di luce impediscono di vedere. Chi può davvero renderci sale che dà sapore e preserva dalla corruzione, e luce che rischiara il mondo, è soltanto lo Spirito di Cristo! E questo è il dono che riceviamo nel Sacramento della Confermazione, su cui desidero fermarmi a riflettere con voi. Si chiama “Confermazione” perché conferma il Battesimo e ne rafforza la grazia (cfr Catechismo della Chiesa Cattolica, 1289); come anche “Cresima”, dal fatto che riceviamo lo Spirito mediante l’unzione con il “crisma” – olio misto a profumo consacrato dal Vescovo –, termine che rimanda a “Cristo”, l’Unto di Spirito Santo.
Vaticano
Pope to receive more victims of Chile paedophile priest
AFP - Politiko
Pope Francis is to meet with a second group of victims of a notorious Chilean paedophile priest, the Vatican announced Tuesday, as the pontiff bids to make amends for a child abuse scandal that has come to haunt his papacy. The Vatican said that Francis would hold private meetings with abuse victims, including five priests, at the Vatican from the 1-3 June. (...)
Vaticano
Pope to host more Chile abuse victims, 5 of them priests
AP - The Tribune
(Nicole Winfield) Pope Francis is planning to meet with more victims of Chile’s most notorious predator priest, a sign he isn’t finished hearing about the “system of abuse” that flourished in a parish that produced dozens of priests over the years. The Vatican said Tuesday that five of the victims of sexual and psychological abuse by the Rev. Fernando Karadima are themselves priests. Francis will host them, as well as two clerics providing spiritual support and two lay people, at the Vatican hotel where he lives from June 1-3.(...)
Italia
Borghesi: Il “pensiero” di papa Francesco
Settimana News
(Paola Zampieri) La “semplicità” con cui si presenta papa Francesco è un punto d’arrivo che presuppone la complessità di un pensiero profondo e originale. Il filosofo Massimo Borghesi lo ricostruisce nelle sue radici, illuminando una personalità nella quale si coniugano esperienza pastorale, esperienza mistica e intellettuale. Lo ha intervistato Paola Zampieri dell’Ufficio Stampa della Facoltà teologica del Triveneto. (...)
Nigeria
Killing Of Priests, Worshippers, Affront Against God – Catholic Church
The Whistler
At a requiem mass and procession against killings in Nigeria, the Archbishop of Abuja, John Cardinal Onaiyekan, on Tuesday stated that killing people in worship, whether in Churches or Mosques is an affront against God. Onaiyekan stated this at Se Sugh U Maria Pilgrimage Centre, Ayati, Benue state during a homily at a Mass held in honour of the two priests and 17 other worshippers killed during morning Mass by herdsmen in Ayar Mbolom, Gwer LGA last month. (...)
Sudafrica
Appuntamento a Città del Capo. Tornano in Sud Africa i pellegrini di Taizé
L'Osservatore Romano
Si svolgerà dal 25 al 29 settembre 2019 a Città del Capo, in Sud Africa, il prossimo incontro africano del “pellegrinaggio di fiducia sulla terra” organizzato dalla comunità di Taizé. Ventiquattro anni dopo Johannesburg (1995), forti dell’esperienza dei raduni avvenuti in Kenya nel 2008, in Rwanda nel 2012 e in Benin nel 2016, i giovani dell’Africa australe sono esortati a mettersi in marcia per celebrare e testimoniare insieme la loro fede. Come tradizione, i partecipanti (di un’età compresa fra i 18 e i 35 anni) verranno accolti dalle famiglie e dalle comunità cristiane locali.
Cile
Buscan quitarle la nacionalidad al cardenal Ricardo Ezzati
CNN Chile
A través de redes sociales comenzó a impulsarse una campaña online de recolección de firmas que busca quitarle la nacionalidad chilena al cardenal Ricardo Ezzati, otorgada por gracia bajo la Ley 20.100 en 2006. El cardenal nació en Campiglia dei Berici, Italia, y obtuvo la nacionalidad gracias a la aprobación de la Cámara de Diputados (...)
Congo (Rep. Dem.)
Ebola; i Vescovi: “Non cedere alla rassegnazione, ma lavorare insieme per contenere l’epidemia”
Fides
“La conferma di un primo caso di Ebola, a Mbandaka, un’area urbana, ci preoccupa profondamente dato il rischio molto elevato di propagazione e di contaminazione della malattia” scrive Sua Ecc. Mons. Marcel Utembi Tapa, Arcivescovo di Kisangani e Presidente della Conferenza Episcopale Nazionale del Congo (CENCO), in un messaggio sull’epidemia di Ebola che da due settimane colpisce la provincia dell’Equatore, (...)
Cile
Au Chili, un nouveau scandale sexuel secoue l’Eglise
Le Monde
(Angeline Montoya) Le jour où l’ensemble des évêques chiliens, accusés d’avoir couvert des actes pédophiles, remettaient leur démission au pape, vendredi 18 mai, l’Eglise chilienne était secouée par un nouveau scandale sexuel, révélé par « Teletrece », l’émission d’information de la chaîne de télévision Canal 13. (...)
Cile
Fraude en Carabineros: fiscalía investiga doble pensión de exobispo
La Tercera
(Victor Rivera) El Ministerio Público amplió la indagatoria a más de 300 jubilaciones múltiples en Dipreca y Capredena. Se citó a declarar como imputado al exprelado castrense Pablo Lizama, quien recibe $ 4,9 millones mensuales. Ya son múltiples las autoridades, y hasta figuras de la televisión, que han declarado en la investigación por el fraude en Carabineros: (...)
Argentina
Over 3.5 million Argentinians march to protest bill to liberalise abortion laws
The Tablet
(Rose Gamble) In an event organised by ‘Marcha Por La Vida’ (March for Life), 117 cities in Argentina marched under the slogan 'Save them Both' -- Over 3.5 million Argentinians rallied together to protest a bill that would liberalise abortion laws. The bill, introduced in early March by more than 70 members of the country’s parliament, would allow women to have an abortion during the first 14 weeks of pregnancy. (...)
Pakistan
Joseph Coutts, il neo cardinale alfiere dell’armonia in Pakistan
Vatican Insider
(Paolo Affatato) Quando è nato nella ridente Amristar, città sacra per i sikh, il Pakistan non esisteva ancora. E oggi la sua città natale è al di là del confine, nell’India non troppo benvoluta dalle sue parti. Il neo cardinale Joseph Coutts, «l’arcivescovo dalla barba bianca», come amano chiamarlo affettuosamente i fedeli pakistani, (...)
Svizzera
Olav Fykse Tveit: "Par sa visite, le pape reconnaît que nous sommes des Eglises"
cath.ch
(Raphaël Zbinden, Joël Burri) Pour Olav Fykse Tveit, secrétaire général du Conseil œcuménique des Eglises (COE), la visite du pape François à Genève, le 21 juin 2018, équivaut à une reconnaissance de ses membres comme de véritables “Eglises”. Le pasteur luthérien explique les enjeux de ce “pèlerinage œcuménique” du pontife dans la ville internationale. (...)
Australia
Arzobispo australiano culpable de encubrir caso de pedofilia se aparta del cargo
AFP - T13
El arzobispo australiano Philip Wilson anunció el miércoles que se apartaba de sus funciones tras haber sido declarado culpable de encubrir abusos sexuales a un niño en los años 1970. El arzobispo de Adelaida estaba acusado de encubrir los abusos de un conocido cura pedófilo, Jim Fletcher, en Nueva Gales del Sur por no informar de las acusaciones de su víctima. (...) 
Russia
Costantinopoli, Mosca, Kiev. Skopje, Sofia, Atene
SettimanaNews
(Francesco Strazzari) È risaputo che tra il Patriarcato di Mosca e quello ecumenico da anni e per diverse ragioni è in corso, a volte non tanto silenzioso, un «fraterno braccio di ferro». La punta dell’iceberg che, al dire il vero non era dei più vistosi, è emerso due anni fa in occasione del Sinodo Panortodosso di Creta (2016). (...)
Australia
Australian archbishop to step down after child sex abuse cover-up
CNN
An Australian archbishop convicted of concealing child sex abuse by a fellow priest will step down from his position. Archbishop of Adelaide Philip Wilson announced his decision on Wednesday, the day after he was found guilty of concealing the abuse of altar boys by a pedophile priest colleague. Wilson, who is the highest ranking Catholic official globally to be convicted of the offense and faces up to two years in prison, said he will stand aside on Friday. (...) 
- Statement from Archbishop Philip Wilson (Catholic Archdiocese of Adelaide)
Cile
Iglesia de Chile suspende a 14 sacerdotes por supuestos abusos sexuales a menores y jóvenes
BBC
El obispado de Rancagua, en Chile, anunció este martes la suspensión de sus funciones de 14 sacerdotes supuestamente implicados en un escándalo de abusos sexuales. -- A los clérigos se les señala como integrantes de un grupo secreto conocido como "La Familia" que se dedicaba a cometer abusos sexuales y otras conductas inapropiadas con menores de edad y jóvenes, según desveló un reportaje emitido en Canal 13. (...) 
MERCOLEDI 23 MAGGIO 2018

martedì 22 maggio 2018

Cile
La Iglesia católica chilena reitera su pedido de perdón a víctimas de abuso
EFE - Yahoo
La Iglesia chilena reiteró hoy su pedido de perdón a la ciudadanía por los casos de abusos sexuales cometidos por décadas por el cura Fernando Karadima, tras haber puesto los cargos de 34 obispos a disposición del papa Francisco en un reciente viaje a Roma."Una vez más pedimos perdón. Comprendo que muchos no den crédito al perdón que pedimos y dolor que expresamos. No recuperaremos la confianza de un día para otro", afirmó en una rueda de prensa el presidente de la Conferencia Episcopal, Santiago Silva (...) 
Obispos se refieren a encuentros con el Santo Padre (Conferencia Episcopal de Chile)
Italia
San Nicola ortodosso, centinaia di fedeli in Basilica per rendere omaggio al vescovo di Myra
BariToday
San Nicola ortodosso, centinaia di fedeli in Basilica per rendere omaggio al vescovo di Myra 22 maggio 2018
(Natale Cassano) Un tripudio di veli, candele e smartphone hanno salutato in mattinata le celebrazioni per il San Nicola ortodosso, celebrato come ogni anno il 22 maggio in ricordo della traslazione delle reliquie del vescovo di Myra. Centinaia i fedeli accorsi già dalle 9 per partecipare alla sacra celebrazione presieduta dal metropolita Juvenalij di Krutizk e Kolomenskoe, il più anziano vescovo Russia già venuto a Bari per altri festeggiamenti Nicolaiani. (...)
Nicaragua
Iglesia Católica de Nicaragua denuncia amenazas de muerte contra obispos y sacerdotes
El Nuevo Diario
La iglesia Católica de Nicaragua, a través de la Conferencia Episcopal de Nicaragua (CEN), denunció hoy amenazas de muerte y descrédito contra obispos y sacerdotes, particularmente contra monseñor Silvio José Báez, obispo auxiliar de la Arquidiócesis de Managua. “Como mediadores y testigos en el diálogo nacional estamos llamados a proponer y promover todas las vías posibles para alcanzar la tan deseada democratización del país y, por tanto, es nuestro sagrado deber pronunciar la palabra verdadera que nos haga libres”, expresa el comunicado de los obispos. (...) 
Kenya
Iniziativa dell’arcidiocesi di Nairobi. Un milione di alberi per curare la terra
L'Osservatore Romano
Un milione di alberi per il Kenya. È questa l’iniziativa lanciata dall’arcidiocesi di Nairobi, per impulso del cardinale John Njue e del vescovo ausiliare monsignor David Kamau Ng’ang’a, in risposta all’appello per la difesa e la cura del creato formulato da Papa Francesco nell’enciclica Laudato si’.
Nicaragua
I Vescovi: “Stiamo facendo tutto il possibile per amore di Gesù Cristo e per amore della nostra patria"
Fides
"La pace che stiamo cercando non è la pace dei cimiteri, né quella degli schiavi sottomessi, è la pace che nasce delle persone riconciliate. Noi abbiamo accettato di essere mediatori del Dialogo Nazionale per non invitare delegazioni straniere o internazionali. Noi, come Vescovi, abbiamo visto la possibilità di poter incontrare i diversi gruppi, (...)
Vaticano
With new cardinals, Pope speaks about the Church and himself
Crux
(Inés San Martín) Popes speak in a lot of different ways, relatively few of which actually involve the use of words. When a pope makes a personnel move, for instance, it always says a great deal about where he wants the Church to go and the kind of person he believes can get it there. On Sunday, therefore, Pope Francis said a great deal by announcing 14 new cardinals, including 11 under the age of 80 and therefore eligible to elect his successor. Some of what the pope said through those selections is about the state of the Church, and some appeared to be at least as much about the pope himself. (...)
Russia
Statement by Interreligious Council of Russia over terror attack in Grozny
Russian Orthodox Church
The Interreligious Council of Russia issued a statement over the attack on the Church of Archangel Michael in Grozny on 19 May 2018. -- We, heads and representatives of traditional religions of Russia, call attention to the ongoing attempts to destroy interreligious peace in our country by the means of terror attacks. (...)
Colombia
Invito dei vescovi colombiani a partecipare alle votazioni per le presidenziali. Con coscienza libertà e responsabilità
L'Osservatore Romano
Un forte invito a votare, in un paese dove l’astensionismo è storicamente superiore al 50 per cento, e a farlo con «coscienza, libertà e responsabilità», nella convinzione che non si andrà a eleggere «un supereroe» è stato rivolto a tutti i colombiani dalla Conferenza episcopale, in un messaggio firmato dal presidente, monsignor Óscar Urbina Ortega, arcivescovo di Villavicencio, dal vicepresidente, monsignor Ricardo Antonio Tobón Restrepo, arcivescovo di Medellín, e dal segretario generale, monsignor Elkin Fernando Álvarez Botero, vescovo ausiliare di Medellín, in vista delle elezioni presidenziali del 27 maggio.
Vaticano
Comunicato della Sala Stampa della Santa Sede: Papa Francesco riceverà un secondo gruppo di vittime del Rev. Fernando Karadima e altri seguaci della parrocchia del Sagrado Corazón de Providencia (“El Bosque”)
Sala stampa della Santa Sede
[Text: Italiano, Español]
Traduzione in lingua italiana
Dal 1 al 3 giugno 2018 il Santo Padre riceverà un secondo gruppo di vittime del Rev. Fernando Karadima e altri seguaci della parrocchia del Sagrado Corazón de Providencia (“El Bosque”). Si tratta di cinque preti che sono stati vittime di abusi di potere, di coscienza e sessuali. Insieme a loro ci saranno anche due sacerdoti che hanno assistito le vittime nel loro percorso giuridico e spirituale, e due laici coinvolti in questa sofferenza. Tutti saranno ospiti del Santo Padre a Casa Santa Marta.

Spagna
El nuevo cardenal Aquilino Bocos: “Estoy sobrecogido, pero el Papa me da seguridad”
Vida Nueva
(José Beltrán) El claretiano español reivindica “las relaciones mutuas con el clero” frente a “la no aceptación y rechazo” de otros tiempos -- “Es un reconocimiento a la dirección de Aquilino en defensa de la Vida Religiosa en momentos que no han sido fáciles”, destaca Osoro (...)
Nigeria
Les catholiques se rassemblent après le massacre dans une église au Nigeria
AFP - VoA
Deux prêtres et 17 fidèles assassinés en avril dans une église, ont été enterrés dans le centre du Nigeria, tandis que des marches ont réuni des milliers de catholiques à travers le pays pour condamner les violences. Une foule massive s'était rassemblée autour d'imposants cercueils blancs à l'occasion des funérailles dans l'Etat de Benue, où des affrontements sanglants ont fait des centaines de morts depuis le début de l'année entre agriculteurs chrétiens et éleveurs peuls musulmans. (...)
Congo (Rep. Dem.)
Auspici della Chiesa in vista delle elezioni nella Repubblica Democratica del Congo. Pace e sicurezza
L'Osservatore Romano
Sono quindici le persone uccise durante le manifestazioni pubbliche svoltesi dal dicembre 2017 a marzo 2018 nella Repubblica Democratica del Congo (Rdc). È quanto emerge dal rapporto che la Commissione episcopale giustizia e pace (Cejp) ha presentato nei giorni scorsi a Kinshasa.
Stati Uniti
Mass celebrated for missing nun and her slain sister
thetimes - tribune.com
A Mass for for Sister Angela Miller, I.H.M., and her sister, Rosemary Smith, was celebrated Monday at the IHM Center in Scranton, behind the Marywood University campus. Police say Smith’s 49-year-old son, Alan Smith, shot her before burning down the Scranton home the three of them shared April 28. (...)